Pulizie di primavera in vista per la città

Domenica 15 aprile la Giornata del Verde Pulito organizzata dal Comune: ramazza e badile alla mano, si ripuliranno le zone adiacenti le vie Canale, Azimonti e Ponzella

Domenica 15 aprile si svolgerà la "Giornata del Verde Pulito", un’iniziativa istituita con Legge Regionale che coinvolge i Comuni interessati in un programma di interventi di pulizia di boschi, sponde dei laghi, fiumi e corsi d’acqua, nonché aree verdi pubbliche o soggette a fruizione pubblica.

Si tratta di un evento unico che coinvolge cittadini adulti, ragazzi, associazioni di volontariato, enti di vigilanza ambientale, in un’attività di recupero e pulizia di aree verdi degradate presenti in Città. E’ un’occasione importante per risvegliare la sensibilità dell’opinione pubblica sulle conseguenze del degrado ambientale e per promuovere una campagna di contenimento dell’impatto ambientale.

L’intervento consisterà nella pulizia delle aree verdi con raccolta di tutto il materiale abbandonato; nell’ individuazione di punti di convogliamento dei rifiuti con successiva raccolta differenziata, carico e trasporto degli stessi alle pubbliche discariche ad opera del comune.

La pulizia verrà effettuata nelle aree verdi intorno alle seguenti zone cittadine:

- Via Canale (Madonna Regina)

- Via Azimonti (Beata Giuliana)

- Via Ponzella (Sant’Edoardo).

Il ritrovo per i partecipanti, che verranno dotati di materiali utili per la pulizia, quali guanti di protezione, sacchetti, rastrelli, pinze, badili, è previsto per le ore 9.00 in tutte le zone. Il termine della manifestazione è fissato alle ore 12.00 circa.

L’Amministrazione Comunale auspica di poter contare sulla partecipazione numerosa da parte dei cittadini, delle scuole, dei ragazzi accompagnati da genitori e insegnanti, delle associazioni di volontariato e degli enti che operano in Città: per motivi organizzativi si prega di voler comunicare il numero di partecipanti entro mercoledì 11 aprile, telefonando all’ufficio verde e arredo urbano (0331/390269) o via fax (0331/390253) o e-mail alla casella di posta elettronica verde.arredo@comune.bustoarsizio.va.it.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 aprile 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.