Scontro treno merci-intercity: solo cinque feriti lievi

Già dimessi i passeggeri coinvolti, le cause dello scontro al vaglio degli inquirenti

Feriti solo lievemente i cinque passeggeri dell’intercity “Tacito” Terni-Milano, coinvolto nello scontro con un treno merci, uscito dalla sede dei binari. Il più grave dei feriti ha riportato una ferita lacero-contusa a un sopracciglio: le cause dell’incidente sono ancora la vaglio degli esperti e delle autorità competenti. Secondo le testimonianze il convoglio merci parcheggiato su un binario parallelo è franato e un piccolo urto lungo la fiancata dei passeggeri avrebbe causato lo sgancio dei freni. Fortunatamente i due treni viaggiavano a bassa velocità e non ci sono state ulteriori conseguenze per i passeggeri e per i manovratori.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 aprile 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.