Skorpions a Rivoli: è sfida per il primato

Domenica incrocio di alta quota tra i biancorossi e i piemontesi: è uno scontro storico

La prima giornata di ritorno del campionato di serie A2 offre senza dubbio una serie di spunti molto interessanti e match destinati ad incidere profondamente sulle attuali classifiche.

A spiccare in senso assoluto il confronto tra Skorpions e Blacks, rispettivamente prima e seconda forza del torneo, da anni scontro fondamentale per definire le gerarchie del girone nord ovest. Rivoli si sa, costituisce da sempre la tappa obbligata per tutti coloro che ambiscano al successo finale, crocevia per le ambizioni della formazione varesina che anche quest’anno, nonostante i problemi d’infortuni, si trova ai vertici della classifica con il proposito di centrare l’ennesimo Silverbowl. La sosta pasquale ha senza dubbio giovato alla truppa biancorossa e consentito il recupero di diversi atleti, fattore che ben fa sperare in vista di un confronto così delicato, destinato a pesare profondamente non solo sulla classifica, ma anche sul morale di una squadra che sente in maniera particolare la rivalità con il team piemontese. Creata da una grande dinastia di dirigenti e giocatori, quella dei Brena, la squadra rivolese ha dato prova nel corso del campionato di grande carattere e dedizione, centrando nelle ultime tre partite altrettanti successi, che ne fanno una delle realtà più in forma del momento. Impegno complesso dunque, ma non impossibile per una Varese che non deve temere nessuno, vista le qualità tecniche che la contraddistinguono e l’abilità di un coaching staff tra i più quotati della categoria, quest’anno arrichitosi della perizia di Giorgio Volpi, defensive coordinator elvetico, con trascorsi statunitensi, che match dopo match sta fornendo una nuova connotazione alla difesa biancorossa. Con il reparto arretrato in così buone mani, Andrea Vecchi può concentrarsi su un attacco dove Alex Gheser sta acquisendo maggior convinzione nei propri mezzi ed in quelli della squadra, esaltando le qualità di Sam Molinari, straordinaria fin qui la stagione del non più giovanissimo talento varesino, e gestendo al meglio la batteria dei running backs. In caso di successo gli Skorpions non avrebbero più ostacoli per conquistare il primo posto assoluto del proprio concentamento, vista l’inopinata sconfitta in cui sono incorsi i Blue Storm, l’altra realtà del football nostrano, che dopo aver sfiorato il successo con Varese, ha ceduto a sorpresa d’innanzi ai meno quotati Giaguari Torino.

Blacks Rivoli VS Skorpions Varese, C.S. di Grugliasco (TO) sabato 14 aprile 2007, ore 21.00

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 aprile 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.