Studentesse dell’artistico Candiani superpremiate

Quattro ragazze venerdì mattina saranno premiate con una borsa di studio messa a disposizione dalla tessitura Astra Nova produttrice di tende e tendaggi per l’arredamento

Ennesima soddisfazione per il preside del Liceo Artistico Statale "Candiani" Monteduro e per tutto il corpo docente. A poche settimane dalla chiusura dell’anno scolastico continuano le segnalazioni e i premi per gli studenti dell’artistico.

Si è appena conclusa la premiazione relativa al logo per il Polo Regionale Formativo per la valorizzazione dei Beni Culturali, ottenuto da Stefania Colombo della 5SG1 e della vittoria, nel concorso fotografico indetto dal Centro Regionale Costruttori Edili Lombardi di Irene Simontacchi della 5SF2 e di Stefano Longo della 5SD1, che un’altra soddisfazione avvolge l’intera scuola.

Quattro studenti, Silvia Torretta e Valentina Villa della 5sf2, Sara Di Domenico e Claudia Civera della 5SG2, otterranno una borsa di studio di 300 euro, messi a disposizione dalla Tessitura Astra Nova produttrice di tende e tendaggi per l’arredamento.

Il concorso, partito a novembre ha visto la partecipazione di alcune classi e si è concluso con la produzione di sessanta (60) cartelle di disegni con più proposte grafiche. Per la ricchezza e la creatività espressa nelle tavole disegnate la scelta dei quattro vincitori è stata piuttosto laboriosa e complessa tanto che ai vincitori, l’azienda ha aggiunto tre segnalazioni, dentro la rosa dei dodici finalisti.

I responsabili dell’azienda tessile hanno espresso lusinghieri giudizi sui lavori presentati ringraziando particolarmente gli insegnanti che hanno coordinato i lavori delle classi: Marocchella, Bonfanti, Castoldi e Pecchini.

Nella mattinata di venerdì 20 aprile alle ore 11, presso l’Aula Magna di piazza Trento e Trieste in Busto Arsizio, i responsabili dell’azienda tessile distribuiranno, alle quattro studentesse, le borse di studio assegnate mentre agli altri otto studenti finalisti e agli insegnanti che hanno coordinato la buona riuscita dell’iniziativa verrà donato un libro relativo ai Disegni di Giulio Cesare Procaccini, curato da Nancy Ward Neilson, nota studiosa del seicento-settecento lombardo, ed edito dalla casa editrice bustese Nomos.

Insieme alla premiazione, nell’Aula Magna è allestita una mostra delle tavole con i disegni dei dodici finalisti, realizzati per il concorso.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 aprile 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.