Tossicodipendente nei guai per un tagliaerba

I Carabinieri lo hanno sorpreso e arrestato mentre cercava di portare il macchinario fuori dal giardino

Nella tarda serata di sabato 31 marzo, i Carabinieri della Stazione di Gorla Minore hanno arrestato un tossicodipendente –  S.M., 43 anni, italiano, pregiudicato, residente a Gallarate –  perché colto in flagrante mentre tentava un furto in un’abitazione.

Dopo aver scavalcato una recinzione, si era introdotto nel garage di una casa, in viale Europa 36 a Gorla Maggiore, dove abita con la sua famiglia, un cittadino rumeno di 30 anni, e si era impossessato di un tagliaerba a motore; è stato fermato dalla pattuglia di passaggio, oltre che dal proprietario della refurtiva,  proprio mentre stava armeggiando per portare il macchinario oltre la recinzione. L’uomo si trova ora in carcere a Busto Arsizio.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 aprile 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.