Treni lombardi: problemi e soluzioni

Martedì 17 aprile un convegno alla Stazione Centrale per fare il punto sulla situazione attuale e le prospettive di sviluppo dopo l'indagine promossa dalla Commissione Territorio del Consiglio regionale

Un’analisi attenta e approfondita di tutti gli elementi che incidono sull’efficacia e l’efficienza del servizio ferroviario: lo stato della rete infrastrutturale lombarda e le sue prospettive di sviluppo (opere in atto e progetti), la puntualità e l’organizzazione degli orari, la manutenzione e la pulizia, la sicurezza e l’integrazione modale.

Sono questi alcuni degli aspetti analizzati da un’indagine conoscitiva sul servizio ferroviario regionale promossa dalla Commissione consiliare Territorio, che ha consentito di raccogliere una serie di dati importanti su questo tema di importanza strategica.

L’indagine ha analizzato il quadro infrastrutturale della Regione, esaminando anche tutta una serie di aspetti, come la manutenzione, la pulizia del materiale rotabile e delle stazioni, a volte non sufficientemente presi in considerazione.
Dopo sei mesi di lavori, di audizioni e di sopralluoghi, questo percorso raggiunge ora la tappa finale: la presentazione di una prima bozza del rapporto conclusivo curato da IReR, occasione e spunto per un dibattito al quale sono stati invitati il pubblico e gli operatori del settore.

“Abbiamo ideato e realizzato questa indagine – ha detto il presidente della Commissione Marcello Raimondi – in quanto riteniamo sia compito prioritario delle strutture consiliari quello di approfondire la conoscenza di problemi che contribuiscono a individuare strumenti utili alla loro soluzione. Il lavoro si è sviluppato in un clima di collaborazione e di confronto con tutti i soggetti coinvolti (RFI, Trenitalia, FNM, Organizzazioni sindacali), con particolare attenzione alle posizioni dei pendolari, che hanno apportato un contributo determinante allo sviluppo dell’Indagine”.

L’appuntamento è per martedì 17 aprile 9.30-13.30 presso la Sala Reale Stazione Centrale (piazza Luigi di Savoia 1/26).
Apriranno i lavori il Presidente del Consiglio Prof. Ettore A. Albertoni e il Vicepresidente Marco Cipriano. Seguiranno gli interventi del Presidente della Commissione Marcello Raimondi e dell’Assessore regionale Infrastrutture e Mobilità Raffaele Cattaneo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 aprile 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.