Un Caravaggio in mostra a Varese

Tra l'autunno e l'inverno sarà possibile ammirare al Castello di Masnago un'opera dell'eterno artista

"Alle origini della luce del Caravaggio": un’esperienza unica per la nostra città che ospiterà, al Castello di Masnago, un’opera dell’eterno artista, "Il sacrificio di Isacco" (nella foto)  che arriverà in città grazie ad un collezionista privato che ne renderà possibile la visione.
L’evento, reso possibile grazie all’aiuto di Varesevive e de La Tipografica di Varese, è in programma per l’autunno del 2007 o nei primi mesi del 2008: la data non è ancora certa, per motivi logistici: "Il sacrificio di Isacco" del Caravaggio è infatti "conteso" anche da un’esposizione a Malta, che rende difficile definire al momento le date esatte dell’esposizione. Una  incertezza, che gli organizzatori prometono, si scioglierà in pochi giorni.

La mostra avrà come filo conduttore il rapporto delle opere del pittore con la luce: la suggestione che riusciva a creare, bloccando la realtà con la sua pennellata inconfondibile. Con l’opera di caravaggio saranno esposte anche tele del Morazzone, anche lui studioso del rapporto tra arte e luce. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 aprile 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.