Un Forum per la Lingua milanese

Domenica 15 aprile a Nerviano a confronto studiosi e gruppi culturali per la prima edizione: organizzano Domà Nunch e Nerviano Viva

Domà Nunch e Nerviano Viva organizzano per domenica 15 aprile a Nerviano (MI), presso la Sala del Bergognone nell’ex Monastero degli Olivetani (piazza Manzoni, 14, il 1° Forum per la Lingua Milanese – Il Milanese, la nostra lingua. Passato, presente e futuro. Modererà Sergio Parini dell’associazione Nerviano Viva.

L’iniziativa ambisce ad essere la prima di una serie da ripetersi con periodicità annuale in differenti località del territorio, ed è ideata e organizzata con particolare attenzione sia in ordine al livello culturale degli interventi, che per il tentativo di abbracciare finalmente un bacino di utenza vasto, che vada dal Canton Ticino al Milanese, dall’Adda alla Sesia, ovvero riunendo tutti quei territori in cui è parlato il lombardo occidentale – o insubre – di cui il Milanese rappresenta la variante più prestigiosa; tutte queste parlate attraversano oggi un punto di svolta nel quale è lecito chiedersi qual è il loro significato sociale, comunicativo, storico e di patrimonio umano e internazionale. 

Nerviano è stata scelta come luogo considerato strategico per la sua centralità rispetto al territorio in esame, per la facile accessibilità e per la particolare cornice storica di antico borgo che lo caratterizza.

Le personalità e le associazioni che hanno aderito all’iniziativa costituiscono i più impegnati e riconosciuti studiosi delle lingue locali d’Insubria, provenienti sia dall’Italia che dalla Svizzera.

Programma della Giornata

ore 14.00 Introduzione e saluti delle autorità locali

ore 14.20 Intervento di Girolamo Franceschini, Sociologo (Nerviano)

ore 14.40 Intervento di Pierluigi Crola, Antica Credenza di Sant’Ambrogio (Milano)

ore 15.00 Intervento di Cesare Comoletti, Circolo Filologico Milanese (Milano)

ore 15.20 Intervento di Ella Torretta, Accademia del dialetto milanese (Milano)

ore 15.40 Intervento di Yor Milano, Teatro Popolare della Svizzera Italiana (Canton Ticino)

ore 16.00 Intervento di Lorenzo Banfi, Ass.ne Domà Nunch (Uboldo/Milano)

ore 16:20 Dibattito aperto al pubblico

ore 18:00 Chiusura e aperitivo offerto dal Consorzio “Sapori di Terra, Sapori di Lago”(Como)

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 aprile 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.