Villaggio Sos: evacuazione immediata

Trasferiti donne e bambini per il rischio dovuto ai combattimenti da mesi in corso nella capitale somala

Ancora sofferenza in Somalia; e ancora una volta purtroppo colpisce  donne e bambini, le vere vittime di ogni guerra. In un Paese dilaniato  da mesi  da una feroce guerra civile a sfondo religioso, sono molte le associazioni internazionali di volontariato che hanno creato dei campi di assistenza per profughi e civili, e il nostro Paese non è stato da meno. Una tra queste è "Sos Italia", cha da anni si occupa di bambini nella nostra penisola ma anche in giro per il mondo, nelle zone più a rischio del pianeta, tra cui anche Mogadiscio. Ma purtroppo il villaggio Sos della capitale somala ha ricevuto un brutto colpo negli ultimi giorni: domenica infatti è stato evacuato e  le mamme e i bambini ospiti sono stati trasferiti a garanzia della loro sicurezza.

Il motivo? Si sono intensificati i combattimenti intorno al villaggio, con bombardamenti e scontri che hanno messo a rischio la sicurezza degli ospiti del villaggio. Invece le strutture abbandonate dell’ospedale Sos sono ora utilizzate come ricovero per i feriti della guerriglia, da personale non appartenente all’associazione, ma probabilmente schierato con i combattenti.

Wilhelm Huber, direttore regionale Sos dell’Africa dell’Est, ha evidenziato che le famiglie torneranno al Villaggio quando la situazione sarà più sicura. «Crediamo che l’attuale emergenza intorno al nostro Villaggio durerà poco – ha dichiarato – e speriamo che le nostre famiglie possano presto tornare alle loro case».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 aprile 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.