Von, pareggio con un pizzico di amaro

McDonald's Firenze-Varese Olona 8-8. Qualche errore di gioventù fa sfumare un successo meritato. Hammond (4) e Giraldo da applausi

La Varese Olona Nuoto tiene aperta la sua striscia di imbattibilità, andando a cogliere un pareggio (8-8) alla piscina Nannini di Firenze contro il McDonald’s.

Un risultato che se da un lato mette in luce la solidità ormai raggiunta dal complesso di Manuela Zanchi, dall’altro lascia un poco di amaro in bocca alle biancorossoblù, che in caso di vittoria sarebbero approdate al sesto posto in classifica, ultimo utile per i playoff.
Un peccato, visto l’andamento del match, fin dall’inizio governato dalla Von, a lungo in testa (3-1, 5-3, 6-4). Nel quarto finale però qualche errore di gioventù sia in attacco (un po’ di precipitazione sotto porta) sia in difesa ha permesso alle toscane di riagguantare il pareggio. Tra le ingenuità anche la giusta concessione di un rigore a favore delle padrone di casa per una penalità non scontata da una giocatrice lombarda.
Tra le note positive sono da rimarcare le prove offerte da Fiona Hammond e Sara Giraldo: l’australiana, che sembra più a proprio agio fuori casa, ha piazzato un poker di reti pesante; la giovane italiana ha segnato una doppietta che significa serenità dopo i problemi fisici che l’hanno rallentata prima della pausa.

Ora la situazione di classifica pare favorire il Rapallo, vincente a Palermo. Le liguri sono appaiate alla Von a quota 24, un punto sotto la Florentia (sconfitta a Catania) che però ha un calendario meno facile. Nei giochi potrebbe rientrare anche la quinta forza Ortigia, ancora battuta e ferma a 28 punti.
Detto tutto questo però, è bene ricordare che la Von sta disputando un torneo al di sopra delle aspettative, visto che l’obiettivo reale della società del presidente Fabiano è la salvezza.
Un risultato che passerà anche dalle mani di Cora Campbell: il visto per la canadese è arrivato, lunedì sarà in città. Un’arma in più per la Von, qualunque sia il posizionamento per la seconda fase.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 aprile 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.