A Somma il ciclismo si fa in tre

Tre giorni di manifestazioni nel segno del pedale: il clou una crono a squadre formate da un prof, un ex ciclista e un amatore

Somma Lombardo vuol far le cose per bene in tema di ciclismo e prepara un evento bello e originale per il weekend tra il 26 e il 28 ottobre prossimi all’ombra del Castello visconteo.

«Abbiamo pensato a un evento a tutto tondo, che possa coinvolgere bimbi, famiglie, sportivi e che possa anche promuovere il territorio» ha spiegato l’assessore Marta Birigozzi (al centro nella foto) durante la presentazione tenutasi a Villa Recalcati. «Sport e territorio, in un anno come quello che precede i mondiali, sono le chiavi vincenti per le nostre zone» le fa eco l’assessore provinciale Giuseppe De Bernardi Martignoni (a destra), padrone di casa.
Si inizierà venerdì alle 19 con l’inaugurazione di una mostra statica sul ciclismo con alcune biciclette d’epoca a partire da fine ‘800 e che sono state prestate da collezioni private o dai musei del genere. In serata a Villa Bellini sarà inoltre ospitata la riunione annuale del comitato provinciale della Federciclismo.
Sabato sarà invece la volta della pedalata familiare: i gruppi che comprendono bambini e genitori saranno colorati dai palloncini e attraverseranno Somma fermandosi in una serie di cortili storici messi a disposizione dai proprietari. Poi tutti i partecipanti si troveranno insieme per la merenda.

Il clou della tre giorni però arriverà domenica, quando nella cittadina sul Ticino sbarcheranno i professionisti. Gli organizzatori dell’Associazione Ciclismo Sommese, neonato sodalizio presieduto da Sergio Cassani, hanno infatti pensato a una singolare cronometro per impreziosire l’intera manifestazione. A prendere il via saranno una quindicina di squadre, ognuna delle quali sarà formata da un professionista in attività, da un ex professionista e da un amatore tesserato per la A.C. Sommese. All’iniziativa hanno già dato la propria adesione Zanini, Nardello, Andriotto, i sommesi Bellini e Bailetti e altri ancora; tra gli ex ciclisti ci saranno Chiappucci, Contini, Lanzafame, Chinetti, Konichev ma non solo.
La crono avrà un ritrovo a mezzogiorno al palazzo municipale e scatterà alle 14 da piazza Scipione, proprio sotto le mura del Castello Visconti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.