Abbonamenti autobus, nuova tariffa per gli studenti

Al prezzo di 135 euro, l'abbonamento sarà valido solo nei giorni e nelle ore interessate dalle lezioni, per tutti gli studenti, anche non bustocchi

Nei giorni scorsi, la giunta comunale ha approvato la nuova tariffa dell’abbonamento annuale riservato agli studenti delle scuole bustesi di ogni ordine e grado. La vicenda abbonamenti, fattasi rovente con l’apertura del nuovo anno scolastico e l’adozione delle tariffe regionali, ben più salate di quelle precedenti (effettivamente ferme da troppo tempo), potrebbe così essere ad una svolta. 

Così l’Assessore Luciano Lista: "Abbiamo ritenuto opportuno garantire a tutti gli studenti delle scuole di Busto, la possibilità di acquistare un abbonamento ad hoc al prezzo agevolato di 135 Euro. Per l’Amministrazione comunale è un obbligo anche morale dover garantire un diritto fondamentale come quello allo studio. Senza tralasciare l’attenzione di cui le famiglie hanno bisogno ogni giorno, attenzione che l’Amministrazione dimostra anche con queste agevolazioni". 
L’abbonamento studenti, precisano dal Comune, sarà valido solo per i viaggi per e dalla scuola, nei giorni e nei mesi di frequenza scolastica: sono esclusi quindi i giorni festivi e i mesi di vacanza. Anche la fascia oraria di validità sarà limitata agli orari scolastici, in generale all’intervallo compreso tra le 7,30 e le 17,30.

L’abbonamento potrà essere richiesto agli sportelli di Agesp Trasporti a partire dal 1 novembre, presentando il certificato di frequenza rilasciato dall’istituto scolastico in cui sia specificata la fascia oraria delle lezioni. Le tessere saranno facilmente identificabili dal colore azzurro.

Agesp è tenuta a restituire entro la fine dell’anno scolastico la differenza di 45 Euro a coloro che avessero già acquistato l’abbonamento alla tariffa di libera circolazione di 180,00 Euro.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.