Accordo Competitività: il programma delle opere

L'elenco delle inziative di promozione del territorio in vista dei mondiali di ciclismo, promosse da Regione, Camera di Commercio ed Enti locali

Ecco l’elenco completo delle iniziative contenute nell’accordo di programma "Competitività", voluto dalla Regione Lombardia, dalla Camera di Commercio e da un gruppo di Enti locali per rilanciare il territorio in vista dei mondiali di ciclismo di Varese 2008.
Nella lista abbiamo indicato l’opera, l’attuatore e il finanziatore e l’importo totale.

– Museo della civiltà contadina (Comune di Brinzio – Regione): 300mila euro

– Centro documentazione e promozione della Linea Cadorna (Com. Mont. Valcuvia – Regione): 300mila euro

– Lavori di riqualificazione dell’area antistante la chiesa del Santo Crocifisso (Comune di Bodio Lomnago – Regione): 100mila euro

– Realizzazione percorso pedonale per la fruibilità del lago di Ghirla (Comune di Valganna – Regione): 460mila euro

– Web marketing nell’industria turistica (Federalberghi Varese – Regione): 40mila euro

– Varese Informa (Comune di Varese – Regione): 111.800 euro

– Cronoscalate Mondiali (Parco Campo dei fiori – Regione): 114.900 euro

– Scuola mountain bike (Parco Campo dei fiori – Regione): 75mila euro

– Educazione agroalimentare piccoli atleti (Provincia di Varese – Regione): 60mila euro

– I segni e i luoghi – segnaletica (Provincia di Varese – Regione): 80mila euro

– Promozione di Varese 2008 (Cciaa): 480mila euro

– Bike Hotel (Cciaa): 20mila euro

– Mostra storica ciclismo, Malpensafiere (Cciaa – Regione): 150mila euro

– Valorizzazione produz. agroalimentari e strutture agrituristiche (Cciaa – Regione): 46mila euro

– 100 e più km in bicicletta – cartina (Regione): 25mila euro

– Realizzazione agenda sportiva 2008 (Regione): 50.000 euro

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.