Alitalia, confermato lo sciopero degli assistenti di volo lunedì 22 ottobre

Cisal Assovolo spiega le motivazioni dell'astensione dal lavoro, nel contesto dell'incertezza sul futuro della compagnia di bandiera

Riceviamo e pubblichiamo

La CISAL ASSOVOLO
ha confermato lo sciopero
nazionale di 8 ore degli Assistenti di Volo ALITALIA proclamato per il giorno 22
OTTOBRE 2007 dalle ore 10.00 alle ore 18.00 sui i voli in partenza su tutto il
territorio nazionale.

Lo sciopero è stato indetto a sostegno della vertenza
riguardante i contratti di lavoro a tempo determinato applicati dall’ALITALIA
agli Assistenti di volo. La CISAL ASSOVOLO è l’unica
organizzazione sindacale determinata a raggiungere una soluzione definitiva che
dia il via alla stabilizzazione dei contratti a termine, nonostante ci siano
anche le condizioni giuridiche, normative italiane e direttive europee che da
sole dovrebbero risolvere tale problematica. Il Segretario Nazionale per le
Compagnie Aeree Davide Carovana della FTA CISAL, la Federazione Trasporto
Aereo a cui ASSOVOLO aderisce, condanna il comportamento miope
e provocatorio di ALITALIA che è stata invitata più volte a chiarire il destino
dei circa 1.000 Assistenti di Volo, in alcuni casi precari fin dall’anno 2000,
che fanno parte di fatto dell’organico del Gruppo Alitalia. Pertanto in assenza
di risposte e di un accordo per la programmazione delle stabilizzazioni,
auspicabili vista l’imminente privatizzazione dell’ex Compagnia di bandiera,
la CISAL si vede
costretta a confermare lo sciopero del 22 OTTOBRE 2007. Oltretutto, continua la
nota, la recente disdetta dei Contratti di Lavoro e la mancanza di informazioni
certe sullo stato di avanzamento della procedure di privatizzazione di ALITALIA
non fa altro che alimentare dissensi da parte dei Lavoratori e in particolare
degli Assistenti di Volo. La
FTA CISAL
non accetterà esuberi, nè l’applicazione di normative
non discusse e concordate con il sindacato, non escludendo di ricorrere ad altre
agitazioni e nuovi scioperi anche dopo la privatizzazione.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.