An: “Mai fatto il nome di Conte per la direzione generale del Comune”

Puntualizzazione del Circolo Territoriale di Varese in merito ad affermazioni apparse sulla stampa locale

Riceviamo e pubblichiamo

Il Circolo Territoriale di Varese smentisce quanto pubblicato da alcune testate giornalistiche. Alleanza Nazionale non ha né avanzato né in alcun modo sostenuto l’eventuale candidatura di Antonio Conte alla direzione generale del Comune di Varese.
«Ciò non per la mancanza di requisiti del dr. Conte ma per due fattori a nostro avviso determinanti», afferma il Presidente Carmine  che «Anzitutto – prosegue Lo Giudice – perché Conte è stato l’avversario politico di Fontana; per noi conta ancora la chiarezza e il rispetto dei ruoli. In secondo luogo, collegato al primo, perché riteniamo che tale figura debba essere in stretto raccordo e sintonia con la Giunta e con il Sindaco in particolare. Ci chiediamo, quindi, dove l’articolista abbia potuto riscontrare il supposto assenso di Alleanza Nazionale a tale bizzarra ipotesi».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.