Anita Garibaldi combattè a Luino?

La suggestiva ipotesi sarà vagliata nel corso di un incontro pubblico a villa Hussy il 3 novembre prossimo

Anita Garibaldi era a Luino nei giorni della battaglia? La domanda se la pongono Angelo F. Aschei, Pierangelo Frigerio, Giovanni Petrotta in un incontro pubblico organizzato dalla Società operaia di mutuo soccorso di Luino e l’assessorato alla cultura il 3 novembre prossimo alle 17 nella sala incontri della biblioteca civica di Villa Hussy in p.zza Risorgimento. L’ipotesi è suffragata da tre storici: Leite Castro, Henrique Boiteux e Luidolfo Collor sui quali è stata fatta una ricerca da parte dei relatori della serata. I fatti si riferiscono al 15 agosto 1848 quando il condottiero, febbricitante, respinse un attacco austriaco proprio nel paese del Verbano.


L’ipotesi è suggestiva e descrive una Anita disarcionata da cavallo e issata sul proprio da Garibaldi mentre si fanno strada tra gli austriaci nella contrada luinese. Questo raccontano gli storici sudamericani e anche di questo si parlerà in occasione sella serata. A quanto pare ci sarebbe anche un quadro a sostegno di questa ipotesi che aggiunge ancor più fascino al battesimo del fuoco che Garibaldi ebbe in Italia proprio a Luino nel 1848.

Ricordiamo, infine, che la serata del 3 novembre sarà anticipata dalla proiezione in anteprima nazionale del film "Anita – Una vita per Garibaldi" del regista siculo-luinese Aurelio Grimaldi il 29 ottobre al teatro cinema sociale di Luino. entrambi gli appuntamenti sono a ingresso libero.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.