Artigianato artistico: il successo corre su due ruote

Sono stati oltre 4.000 i visitatori dell’ormai tradizionale rassegna alle Ville Ponti. Ospite speciale: il Museo Binda

La Mostra dell’Artigianato Artistico Varesino ha superato quota 3.800. Sono stati così tanti, infatti, i visitatori che nel fine-settimana hanno affollato le sale del Centro Congressi “Ville Ponti”. Una conferma dell’interesse con cui si guarda alle opere dei nostri artigiani artisti, ma anche un positivo riscontro alla decisione di dedicare l’edizione di quest’anno al tema “Creatività in volata”: un argomento scelto per la ricorrenza dei Mondiali di ciclismo che permetteranno a Varese di godere nel 2008 di una ribalta internazionale di grande rilievo.

Galleria fotografica

Mostra artigianato artistico 4 di 26

 

La manifestazione – promossa da Camera di Commercio e Provincia con Associazione Artigiani della Provincia di Varese, Cna Varese e Acai Varese – ha così confermato il suo percorso di crescita grazie alla qualità delle nostre produzione e all’attenzione che il pubblico ha ormai imparato a riservare all’attività di veri e propri maestri nel lavorare con le proprie mani metalli preziosi come pure il legno, il cuoio e diversi altri materiali.

 

Inoltre, la manifestazione di quest’anno è stata l’occasione per avviare un significativo rapporto di collaborazione tra i gioielli del colle di Biumo Superiore, le stesse Ville Ponti e Villa Panza all’insegna dello slogan “Eventi sul Colle” 

Sono stati molti, infatti, i cittadini che sabato hanno apprezzato le visite guidate ai parchi delle due splendide dimore. Per tutto il fine-settimana, poi, i visitatori della Mostra hanno avuto la possibilità di usufruire di un prezzo ridotto per l’ingresso alla collezione Panza e alla mostra “Joseph Kosuth, Arte e Pensiero” in corso fino al 30 novembre.

 

Forte attenzione, come tradizione, è stata riservata anche all’ospite speciale della Mostra dell’Artigianato Artistico, che questa volta – sempre in tema con i Mondiali 2008 – è stato il Museo Alfredo Binda di Cittiglio con la proposta al pubblico della storia di un “artista delle due ruote” raccontata attraverso gli attrezzi del suo mestiere.

 

Tra le tante altre iniziative collaterali, il set per piccoli campioni, laboratori per bambini a cura dell’Atelier Capricorno, e l’esposizione “Varese in Volata”, opere realizzate dagli studenti delle Scuole Superiori e dei centri di Formazione Professionale della nostra provincia.

 

Non è mancata, infine, la collaborazione dei ristoratori, altro aspetto ormai caratteristico della manifestazione. Anche quest’anno, infatti, è stato possibile usufruire dell’offerta di un menù dedicato in 48 locali distribuiti un po’ su tutto il territorio provinciale.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 ottobre 2007
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Mostra artigianato artistico 4 di 26

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.