Atteso a giorni il “verdetto” per la miglior tesi di laurea

Gli esperti nominati dalla Commissione Pubblica Istruzione sono l’architetto Maria Laura Floris Martegani e il commercialista Giovanni Giannantonio

Ultimi giorni di lavoro per gli esperti nominati dalla Commissione Pubblica Istruzione per valutare le tesi di laurea su Gallarate presentate per il premio dedicato quest’anno al medico gallaratese Giovanni Morosi.

Due gli esperti nominati, che hanno incontrato all’unanimità il favore della Commissione: l’architetto Maria Laura Floris Martegani e il commercialista Giovanni Giannantonio.

«La scelta – spiega l’assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Gallarate Luca Carabelli – è stata effettuata tenendo presente la competenza dei tecnici e l’argomento trattato nelle tesi che partecipano al concorso. Sono quattro i lavori pervenuti: due di argomento architettonico e due di argomento economico. L’architetto Floris e il dottor Giannantonio sono persone di provata esperienza e di riconosciute capacità nel loro ambito lavorativo: a loro va anche un sentito ringraziamento per aver messo a disposizione in maniera disinteressata il loro tempo e le loro competenze per analizzare le tesi di laurea pervenute».

Il concorso miglior tesi di laurea su Gallarate si propone ormai da qualche anno e prevede un premio in denaro per la tesi o le tesi vincitrici. Ogni anno viene intitolato a persone diverse, che si siano distinte per meriti sociali, culturali, economici, sportivi sul territorio gallaratese.

I risultati del concorso di quest’anno si avranno all’inizio di novembre: il vincitore sarà premiato successivamente nel corso di una pubblica assemblea.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.