Cabarettisti al cinema: il Miv ospita una rassegna teatrale

Al via domani, martedì 16 ottobre, al Multisala Impero di Varese, con gli spettacoli comici e di cabaret

Non solo prime visioni, film in lingua originale, cinema d’essai e mostre d’arte: da metà ottobre al Multisala Impero Varese andrà in onda “Cabaret Planetario”, rassegna teatrale organizzata in collaborazione con il Caffè Teatro di Verghera di Samarate.

Un nuova iniziativa che vedrà impegnata la Sala Plutone e ospiterà un palcoscenico dove i diversi attori metteranno in scena commedie divertenti e spettacoli di cabaret.

“La rassegna di cabaret segna un altro punto a favore dei nostri utenti, che avranno così un’altra opportunità per trascorrere le proprie serate – spiega Paola Furega, Direttrice del Multisala Impero Varese – tutte le informazioni sugli spettacoli saranno on line sul nostro sito ufficiale, compresi orari delle prevendite e prezzi dei biglietti”.

Il primo appuntamento è per domani, martedì 16 ottobre, con Italo Giglioli e il suo spettacolo dal titolo “Rapporto di coppia ”. Si prosegue il 30 ottobre con Urbano Moffa e lo spettacolo “Perchè un fagiano vola e un foggiano no”, il 13 Novembre toccherà invece a  Riki Bokor con “Che bello sposarsi”. Il 27 novembre Riccardo Limoli e Duilio Martina metteranno in scena “Viaggio in Italia” e l’11 Dicembre, serata finale, ad esibirsi ci saranno tutti i comici de “Il Laboratorio” del Caffè Teatro di Verghera.

Per informazioni e prenotazioni è possibile consultare il sito www.multisalaimpero.com oppure telefonare al numero 0332.284004 o rivolgersi al Multisala Impero di via Bernascone 13 di Varese.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.