Cattaneo: “Episodio sconcertante”

Per l’assessore alle infrastrutture quanto accaduto “rappresenta un rischio di una gravità che non si dovrebbe mai correre”

Di seguito le dichiarazioni dell’assessore regionale alle infrastrutture Raffaele Cattaneo (nella foto) dopo il black out che ha riguardato l’ospedale di Varese.

 

“Quello accaduto questa mattina non è un episodio critico come altri avvenuti nei mesi scorsi imputabili ad un comprensibile assestamento iniziale. Quello che è accaduto, come ha giustamente detto il Rettore Dionigi, è un episodio sconcertante e rappresenta un rischio di una gravità che non si dovrebbe mai correre. Dunque nulla deve essere lasciato al caso e ogni responsabilità va individuata e duramente punita. Di fronte a questi episodi non si può usare nessuna comprensione, bisogna accertare le responsabilità e garantire tutti che in futuro nulla del genere possa accadere di nuovo. Sin da questa mattina mi sono messo in contatto l’Azienda ospedaliera e con Infrastrutture Lombarde per avere i ragguagli del caso. Alcuni elementi sono già stati forniti, ma sono anch’io in attesa di avere particolari più chiari su un incidente che non avrebbe mai dovuto accadere e che non è concepibile accada un’altra volta. Un ringraziamento particolare va ai medici e agli operatori che con la loro pronta reazione hanno evitato conseguenze ancor più drammatiche. Sono certo che loro saranno i primi a comprendere che per i degenti e per tutti i cittadini di fronte a questi episodi bisogna andare fino in fondo e tirare tutte le conseguenze.”

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.