Cerchi un amico comprensivo? Compralo sul web

Si chiama Katahomo l'ultima provocazione di una blogger italiana. Iniziato come uno scherzo, il portale sta diventando un vero fenomeno

In un’epoca in cui si può comprare di tutto, perchè non comprare una persona? Non è un’idea cattiva, anzi. Siete bravi a consolare le donne abbandonate? Siete le regine dello shopping in compagnia? O magari siete talmente noiosi da far rivalutare qualunque relazione in crisi. Allora perchè non vendervi per le vostre qualità, come consolatore, migliore amica o valorizzatore di relazioni in crisi?

Questa è l’idea alla base di Katahomo, il blog nato per scherzo su idea di Alice Avallone, una ragazza di 22 anni originaria di Asti. Inizialmente Alice ha iniziato a "vendere", specificando il prezzo, amici e parenti. Poi sono arrivate proposte dai lettori, ed il sito è cresciuto così tanto da diventare un vero e proprio fenomeno.

Qualcuno si propone come cavaliere valoroso (con armatura compresa), altri come nonna spiritosa. I prezzi? Oscillano tra i mille e i duemila euro, a seconda della specialità offerta.

Nonostante alcuni sociologi ne abbiano già intuito il grande potenziale, al momento Katahomo rimane più una provocazione, uno scherzo del web per rispondere alle critiche di mercificazione.

Intanto però, le iscrizioni aumentano e il sito potrebbe diventare davvero un sistema per mettere in gioco le capacità relazionali, con ironia. L’iniziativa ha già un divertente spot: potete vederlo, insieme ad un’intervista alla creatrice del portale, su VareseNews Tv.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.