Clown e giocolieri in piazza

Lo spettacolo del duo comico Cip e Ciop si terrà domenica 28 in Piazza Pajetta a Taino alle ore 16.30.

Nuovo appuntamento Domenica 28 ottobre 2007 a Taino (VA) con “Burattini e
Saltimbanchi intorno ai Laghi”
, rassegna teatrale giunta alla sua nona edizione organizzata dalla Compagnia Roggero Rizzi e Scala..

La rassegna subentrata la
scorsa stagione alla ben più nota “Burattini
sotto la Rocca”
è giunta alla sua nona
edizione
ed anche quest’anno, come nella scorsa edizione, il cartellone
prevede spettacoli di teatro di figura e di teatro di strada.

Diventano ormai un
classico i laboratori artistico teatrali,
che si terranno dopo gli spettacoli, aperti a tutti i bambini che vorranno
partecipare al gioco del teatro.

Non mancherà, come
sempre, la piacevole merenda dopo lo spettacolo e il “disegniamo insieme”, dove i bambini potranno fissare l’emozione
dell’esperienza magica appena vissuta.

 

Dopo la Compagnia “I MAPO” che si sono esibiti con
successo a Ranco (VA) è ora la volta
della Compagnia “CIP E CIOP” con lo
spettacolo di clownerie “Panem et
Circensis”.

 

Il duo comico Cip &
Ciop
(formato da Edoardo Mirabella e Diego Draghi) nasce nel 1996 con la
creazione dello spettacolo Panem et Circensis, parodia del circo tradizionale
dove gli attori si servono del linguaggio del corpo e degli oggetti per
comunicare e interagire con il pubblico. Durante il corso degli anni lo
spettacolo si è arricchito con le tecniche della giocoleria. L’aumento della
spettacolarità delle esibizioni si è accompagnato ad un lavoro costante sulla
comicità (clownerie) sia mimica sia di parola. La giocoleria e la comicità
convergono così nel definire lo spazio teatrale in cui si muovono e
interagiscono i due personaggi: il clown bianco e l’augusto.

 

I due clown-giocolieri
non amano usare trucchi, e così, a viso scoperto, riescono ad affrontare i più
svariati tipi di pubblico: dalla strada al teatro al palcoscenico televisivo
(RAI 1 in Tutti gli zeri del mondo, con Renato Zero).

 

 

Lo spettacolo si terrà
in Piazza Pajetta a Taino (VA) alle ore 16.30. 

 

I prossimi appuntamenti
sono: 3 novembre Angera “Il mio
amico Bianco”, 10 novembre Vergiate
“Santi e briganti”, 17 novembre Castelletto
sopra Ticino
“Andemm”, 25 novembre Cadrezzate
“Il ragazzo porcospino”, 16 dicembre Taino
“Marionette in cerca di manipolazione”, 22 dicembre Angera “Bobo, Babbo… e il mistero di Natale”, 16 marzo 2008 Ranco “La storia di Nino e Carletto”.

Per ulteriori
informazioni è possibile consultare il sito
www.roggerorizzi.it.

*

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.