Comitato Organizzativo Cittadino per la Costituente del Partito Socialista

Lo fanno sapere le Segreterie dello S.D.I. – Socialisti democratici di Boselli e dei S.I. Socialisti Italiani di Bobo Craxi di Somma Lombardo

Riceviamo e pubblichiamo

Le Segreterie dello S.D.I. – Socialisti democratici di Boselli e dei S.I. Socialisti Italiani di Bobo Craxi di Somma Lombardo, comunicano che è stato formato il Comitato Organizzativo Cittadino per la Costituente del Partito Socialista – P.S.E. che sfocerà nel 1° Congresso Nazionale di Roma il prossimo gennaio 2008.
Come già proclamato dalla Conferenza Programmatica Nazionale di Fondazione tenuta a Roma i primi d’ottobre, si pone fine alla diaspora socialista e si pongono le basi per il ritorno del riformismo nella casa naturale del socialismo democratico, per formare una sinistra moderna e autenticamente liberal democratica che il paese da troppo tempo attende.
I danni della prolungata assenza del socialismo nello scacchiere politico italiano, si presentano ormai in tutta la loro drammatica evidenza.
La laicità dello Stato, l’ammodernamento del sistema politico, il riordino della cosa pubblica, l’equità fiscale non possono essere lasciati nelle mani d’una classe dirigente ormai chiusa in se stessa, preoccupata unicamente della difesa dei propri privilegi e incapace di dare risposte ai problemi del Paese.
Coordinatrice del Comitato Sommese per la Costituente è la sig.ra Sofia Mariotti, cui spetterà il compito di organizzare i lavori e raccogliere le adesioni di tutte le formazioni ed i singoli, nessuno escluso, che si riconoscono nell’eredità del P.S.I. e dei Partiti Laici ad esso vicini, nei valori di Turati, Matteotti, Nenni, Pertini e Craxi, nel disegno d’uguaglianza, di benessere e di solidarietà sociale che hanno sempre caratterizzato le politiche socialiste, nazionali ed Europee.

IL COMITATO PROMOTORE PER LA COSTITUENTE SOCIALISTA – P.S.E. DI SOMMA LOMBARDO

Per informazioni rivolgersi al n.3472327492

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.