Coppa Italia: la Yamamay vola in Puglia

Le farfalle, a punteggio pieno nel girone, impegnate a San Vito dei Normanni. Parisi: "Limitiamo gli errori". Attivato il forum dei tifosi

Dopo la vittoria di mercoledì con la Famila Chieri e quella precedente a Santeramo, la Yamamay torna in campo domenica sera (ore 17.30) per la terza giornata di andata della prima fase di Coppa Italia.

Avversario di turno delle biancorosse sarà la Stamplast San Vito Dei Normanni, ambiziosa formazione della provincia brindisina neopromossa in A2. La formazione di Carlo Parisi partirà per la Puglia sabato pomeriggio alle 14 da Linate e svolgerà l’allenamento di rifinitura domenica mattina al Pala Macchitella, campo di casa della formazione di Lo Re. Il tecnico della Yamamay presenta così l’incontro, altra tappa da sfruttare per il passaggio al turno successivo: «Dovremo cercare di non ripetere gli errori commessi nelle prime due partite ed evitare gli alti e bassi che hanno contraddistinto le ultime apparizioni. Sicuramente ci sarà spazio per chi sta giocando di meno» come d’altro canto è già avvenuto nelle prime due partite (nella foto: Monica Ravetta – www.sportlight.it).
Sul sito 
www.volleybusto.com ci saranno aggiornamenti live al termine di ogni set.

Intanto su internet è possibile confrontarsi e discutere di Yamamay sul nuovo forum dei tifosi della Futura Volley. L’indirizzo al quale collegarsi è www.yamamayvolley.forumfree.net
 
Stamplast San Vito – Yamamay Busto Arsizio
San Vito: Corallo, Masino, Gentile (L), Catalano, Capuano, Karalyus, Fanelli, Di Crescenzo, Prado, Vanni, Szczygielska, Avramovic. All. Lo Re.
Busto Arsizio: Viganò, Buckova, Valeriano, Esko, Dirickx, Ravetta, Molinengo (L), Fokkens, Siscovich, Luciani, Parenti. All. Parisi.
Arbitri: Frapiccini e Bartoloni.
 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.