Doloso l’incendio alla tintoria Cerana

L'episodio si era verificato nelle prime ore di giovedì: a scatenare le fiamme due bottiglie Molotov. Indaga la Polizia

Era doloso l’incendio che alla mezzanotte e mezza del giovedì è scoppiato alla tintoria Cerana di via Palestro-via Calatafimi, nel rione San Michele. Sul momento l’episodio era parso minimo, visti i danni limitati grazie al pronto intervento dei vigili del fuoco. Si è poi appurato che a scatenare le fiamme erano state un paio di bottiglie Molotov lanciate attravero una finestra. Sulla vicenda, piuttosto delicata, indaga il Commissariato di Polizia, che mantiene ovviamente uno stretto riserbo. Ai proprietari dell’azienda non sarebbero stati chiesti soldi, quindi anche l’ipotesi racket sarà da verificare, una volta individuati i responsabili.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.