Elisa, 10 anni: una “principessa che porta gli occhiali”

Presentazione al pubblico domenica 21 ottobre, a Villa Gonzaga, della prima opera dedicata a tutti i bambini con problemi alla vista di questa giovane scrittrice

Elisa Raimondi ha solo 10 anni, ma ha già al suo attivo un  libro pubblicato in 12 mila copie: “Anche le Principesse portano gli occhiali”, la prima opera di questa piccola scrittrice, 40 pagine ispirate ad un suo problema della vista, l’ambliopia, una sorta di “manifesto” per tutti i bambini che come lei devono portare gli occhiali. Elisa racconta infatti in chiave fatata la storia del rapporto di amore e odio con gli occhiali, i suoi “cristalli magici”. Il libro verrà presentato alla stampa giovedì 11 ottobre alle 11 in occasione della Giornata mondiale della vista, quest’anno dedicata all’infanzia, al teatro di Villa Gonzaga di Olgiate Olona, mentre la presentazione al pubblico, a cui sono invitati famiglie e bambini, è fissata per domenica 21 ottobre alle 15 sempre nella stessa cornice. Durante il pomeriggio ci sarà la distribuzione di copie omaggio, la lettura animata del libro, giochi, laboratori per bambini e una grande merenda per tutti  La pubblicazione dell’opera, con la prefazione a cura della scrittice Erminia Dell’Oro e le illustrazioni di Stefania Pravato, è stata possibile grazie all’interessamento di Lions, Commissione Difesa Vista, Federottica, Oxo Italia, Comune di Olgiate Olona.
”Anche le Principesse portano gli occhiali” non è solo letteratura: grazie alla collaborazione di un team di musicisti il libro sara’ presto accompagnato da un cd con colonna sonora inedita e lettura del testo, cosi’ che possa essere facilmente fruito anche dai bimbi piu’ piccoli.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.