Escalation di furti con scasso nelle automobili

Più di tredici episodi in pochi giorni, a breve distanza, lasciano pensare all'attività sistematica di una banda. Sui reati sta indagando la Polizia Cantonale

Nella notte tra mercoledì 17 e giovedì 18 ottobre, sono state danneggiate a Lugano tredici automobili, posteggiate al piano -2 del parcheggio sotterraneo di via Brentani. Ai mezzi sono stati danneggiati i finestrini, spesso per rubare oggetti custoditi nell’abitacolo.

Analogamente, a Pregassona in un garage di via Arbostra, sono stati infranti i finestrini di altre tre automobili, anche se nulla sembra essere stato rubato. Altri casi simili, ma isolati, si sono inoltre verificati nella zona, anche se per il momento non è possibile stabilire un collegamento tra gli avvenimenti.

La Polizia Cantonale invita a non lasciare oggetti di valore incustoditi nelle auto. Si rinnova anche l’invito a prestare la massima attenzione durante le operazioni di apertura e chiusura delle porte di garage e a segnalare tempestivamente ogni movimento di persone sospette.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.