Expo 2015: approvato l’odg a sostegno di Milano

Penati: "Soddisfazione perché questo pronunciamento rafforza l’azione della Provincia "

“Esprimo tutta la mia soddisfazione perché questo pronunciamento rafforza l’azione della Provincia e delle altre istituzioni impegnate per la candidatura di Milano quale sede dell’Expo 2015 e questo avviene in un passaggio importante in occasione della visita dei delegati del BIE”.
Queste le parole del presidente della Provincia di Milano sull’approvazione in consiglio provinciale dell’ordine del giorno presentato da Penati sulla candidatura di Milano all’Expo 2015. L’ordine del giorno è stato approvato con i voti favorevoli di 30 consiglieri, con un voto contrario del consigliere Pietro Maestri di Rifondazione Comunista, in dissenso con il suo gruppo, e la non partecipazione al voto di Luca Guerra dei Comunisti italiani.
“Quanto approvato oggi – prosegue Penati – è un atto di responsabilità del Consiglio Provinciale che rafforza le istituzioni nel sostegno alla candidatura di Milano. Non ha prevalso “il potere del no su tutto” ma la volontà e l’impegno di essere protagonisti di questa grande opportunità”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.