Fontana: “Condivido la battaglia di Reguzzoni”

“La gente deve capire che il Governo centrale e i sindacati si sono completamente disinteressati della sorte di diecimila lavoratori" ha detto il sindaco di Varese

Il sindaco di Varese Attilio Fontana appoggia la “battaglia” intrapresa dal presidente della Provincia di Varese Marco Reguzzoni in merito a Malpensa ed Alitalia: «Condivido e considero giusto l’atteggiamento assunto dal presidente Reguzzoni. La gente deve capire che il Governo centrale e i sindacati si sono completamente disinteressati della sorte di diecimila lavoratori il cui posto è a rischio, non hanno tenuto in minima considerazione gli interessi del Nord – commenta Fontana -. E’ emblematico il tipo di rapporto che Roma ha nei confronti del Nord: di puro disinteresse, appunto. E allora, atteggiamenti anche eclatanti sono assolutamente necessari e condivisibili, altrimenti nulla cambierà e nulla succederà».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.