Giornata del contemporaneo. E tre!

Anche a Varese risponde all'appello. Porte aperte nei luoghi dell’arte di oggi

E tre! Sabato 6 ottobre torna in tutta Italia la Giornata del Contemporaneo promossa AMACI Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani con eventi dedicati all’arte di oggi. La manifestazione, sostenuta dalla DARC – Direzione Generale per l’Architettura e l’Arte Contemporanee del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, vedrà la partecipazione di oltre 500 organizzazioni culturali presenti su tutto il territorio nazionale, che apriranno gratuitamente le loro porte al pubblico. Come già in passato, AMACI ha chiesto a un artista di fama internazionale di firmare l’immagine guida dell’evento. Quest’anno è stato Maurizio Cattelan a raccogliere l’invito e a portare una carica di ironia e irriverenza in questa festa concepita per l’arte contemporanea e per il suo pubblico, che potrà godere di un fitto calendario fatto di eventi, mostre, convegni, a dimostrazione della dinamicità, vivacità e ricchezza culturale del nostro Paese.

Anche la provincia di Varese ha risposto all’appello e diverse sono le iniziative alla Galleria d’Arte Palmieri di Busto Arsizio con la mostra di Giancarlo Cazzaniga e alla Galleria Memoli Arte Contemporanea con la personale di Giuliano Cardella, allo Spazio Zero di Gallarate “Sono nata oggi” con opere di Grazia Giani, visite guidate alla mostra “Una Situazione Contemporanea” al Museo Parisi Valle di Taccagno, l’arte di Pietro Gilardi presso Il Chiostro Arte Contemporanea di

Saronno, e Vittorio Tavernari alla Galleria Ghiggini 1822 di Varese.

Una occasione da  non perdere!

Tutto il programma

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.