Giuliano Zanotta è il nuovo Vicario Generale della diocesi

Scelto dal Vescovo Coletti, l'arciprete sostituirà monsignor Enrico Benedetti dal 1° dicembre

Il Vescovo di Como, Diego Coletti, ha scelto accanto a sè un nuovo Vicario Generale: Giuliano Zanotta. Il Vicario Generale è il primo e immediato collaboratore del Vescovo; in sua assenza, e comunque in sua vece, esercita la responsabilità di governo.
 
La scelta è avvenuta dopo una larga consultazione, che ha raccolto il parere di varie centinaia di laici e laiche, religiosi e suore, presbiteri, diaconi e consacrati. Zanotta sostituirà in questo importante ruolo monsignor Enrico Bedetti, che dopo otto anni in questo ruolo ora si dedicherà come Penitenziere della Cattedrale e continuerà il suo servizio spirituale come cappellano del Monastero Benedettino di Grandate.
 
Insieme al Vicario generale, ora Coletti sceglierà i nuovi Vicari Episcopali.
 
Nato a Lenno il 10 febbraio 1958, il nuovo Vicario è stato ordinato sacerdote nel 1982. Dal 1996 ad oggi è stato arciprete di Bellagio (Co), dove ha avviato la pastorale unitaria delle parrocchie di San Giovanni, san Giacomo e beata Vergine Annunciata in Visgnola. Zanotta inizierà il suo mandato dal 1° dicembre dell’anno in corso, avendo così il tempo di avvicendare la successione di chi lo sostituirà nell’attuale compito affidatogli e ricevendo a sua volta le consegne dall’attuale Vicario Generale.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.