Horror: Argento torna con “La Terza Madre”

Dopo un lungo periodo di attesa, il maestro della paura chiude la sua trilogia, accanto alla figlia Asia. Il film arriverà nelle sale per Halloween

Che lo amiate o lo odiate, rimane lui il re italiano dell’horror: Dario Argento torna a terrorizzare il pubblico come solo lui sa fare. La sua nuova pellicola che, guardacaso, debutta in sala il 31 ottobre (Halloween) si intitola "La Terza Madre".
 
Si tratta di un film atteso dai fan, perchè chiude la trilogia delle Madri (dopo Suspiria del 1977 e Inferno del 1980). La trama è degna degli episodi precedenti: un’antica urna incatenata ad una bara viene rinvenuta per caso e dissotterrata da alcuni operai lungo la strada che limita il cimitero di Viterbo. L’urna contiene un’antichissima tunica e alcuni oggetti appartenenti a Mater Lacrimarum (Moran Atias), la Terza Madre.
 
Unica sopravvissuta delle Tre Madri, le tre potenti streghe che dalla notte dei tempi spargono terrore e morte, Mater Lacrimarum si nasconde da secoli a Roma. Il suo risveglio scatena una serie di eventi misteriosi e terribili: il Male torna ad oscurare la città.
 
Sarah Mandy (Asia Argento), giovane studiosa di restauro e collaboratrice, oltre che compagna, di Michael Pierce (Adam James), curatore del Museo di Arte Antica di Roma, viene coinvolta nell’escalation di violenza che si svolge ad un ritmo sempre più frenetico. Sarah cerca di sfuggire ma non può, è la Terza Madre ora che la cerca, Sarah non sa che sua madre Elisa Mandy (Daria Nicolodi) era una potente strega bianca uccisa brutalmente da Mater Suspiriorum, la strega di Friburgo.
 
Per la verità la critica della Festa di Roma, dove il film è arrivato in anteprima, non è stata particolarmente clemente. I fan, invece, hanno apprezzato in modo particolare la forte energia espressa da quest’ultimo episodio. Il vero giudizio, ovviamente, lo darà il botteghino.

Galleria fotografica

La Terza Madre 4 di 8
di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 ottobre 2007
Leggi i commenti

Galleria fotografica

La Terza Madre 4 di 8

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.