I guasti ai lampioni? Segnalabili solo in orario di ufficio

Su invito di un lettore abbiamo seguito la trafila per comunicare al comune di Varese la presenza di una luminaria rotta: si può, ma solo quando il centralino è in funzione

“Sono curioso di sapere come e’ oggi possibile segnalare un lampione guasto a Varese per la riparazione.
Esisteva un tempo il numero telefonico del Magazzino Comunale. Il ricco sito internet del Comune di Varese riporta di tutto, tranne le istruzioni per segnalare guasti.
Leggo che la gestione dei guasti e’ stata assegnata alla societa’ Enel Sole, che pero’ non e’ contattabile dal privato. In piazza Madonnina a Biumo, il lampione all’inizio della via Garibaldi in corrispondenza del passaggio pedonale, e i due lampioni della piazza verso l’Autosilo  sono "deceduti" da sei mesi.
Sarebbe bello rivederli "vivi e vegeti".
Cordialmente
Marco”

                                               * * *

Dopo aver ricevuto questa lettera ci siamo presi la briga di controllare se effettivamente segnalare un lampione guasto a Varese è impossibile attraverso i contatti del sito del comune. Abbiamo scoperto che esiste un servizio, attivo 24 ore su 24, per le segnalazione dei guasti in giro per la città. Chiamando il centralino e chiedendo come si fa a segnalare un guasto, si viene messi in contatto con una segreteria telefonica in cui ci viene spiegato da una voce registrata che è possibile lasciare un messaggio indicando dove si trova il lampione guasto con indirizzo e numero civico.
Il lettore ha comunque ragione nel sottolineare l’assenza di un’indicazione specifica sul sito, nella parte dedicata all’ufficio lavori pubblici, del numero diretto per questo servizio. Si deve quindi dipendere dal centralino, aperto ovviamente solo in orari d’ufficio, mentre il servizio di segnalazione, come ci viene detto nel messaggio, è attivo 24 ore su 24. Segna un numero diretto per comunicare, la domanda è una sola: come si fa a segnalare un lampione rotto dopo le 17 di sera?

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.