Incendio in un autosilo, bruciate otto macchine

L'origine è dolosa. Ripresa dalle telecamere una macchina che entrava, una persona e un improvviso bagliore

È quasi sicuramente dolosa la causa dell’incendio che si è sviluppato nella notte fra sabato 6 e domenica 7 ottobre a Fagnano Olona in un autosilo. Le fiamme che sono divampate nella struttura di via Verdi hanno distrutto otto auto e ne hanno danneggiate altre. Verso le 3.30 sono accorse sul posto quattro squadre di Vigili del fuoco, due da Busto, una da Saronno e una Varese.

Sul fatto indagano ora la Polizia locale e i Carabinieri di Fagnano Olona, che hanno pochi dubbi sulla dolosità dell’incendio. I video realizzati dalle telecamere dell’autosilo fra le 23.30 e le 2 mostrano infatti una macchina che entra nel parcheggio. Dalle riprese si vede scendere una persona dall’auto e poi un improvviso bagliore.  Grazie a queste immagine, gli agenti di polizia e i militari sperano di poter risalire in breve tempo alle cause dell’incendio.

Intanto, la caserma dei Carabinieri cittadina, è stata oggi meta dei vari clienti dell’autosilo che hanno sporto denuncia.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.