Innamorato al concerto dei Negramaro: aiutatemi a ritrovarla!

Uno spettatore del concerto di domenica sera all'Apollonio ci lancia un accorato appello: è pazzo per due occhi azzurri. Erano i vostri?

Sarà stato merito delle romantiche note di brani come "Solo per te", oppure delle luci che creavano l’atmosfera. In ogni caso una cosa è certa: qualcuno domenica sera, al concerto dei Negramaro, si è preso un bel colpo di fulmine. Si tratta di un nostro lettore, che ci ha inviato questo disperato appello:

Gentile Simone,
innanzitutto le faccio i complimenti per l’articolo sui negramaro, ottima recensione, ottima band, una serata che meritava davvero.
 
Sono un ragazzo di 20 anni ed ero presente anche io al concerto, ero seduto in seconda galleria.

La mia richiesta potra’ sembrarle strana, ma purtroppo la mia attenzione a meta’ dello spettacolo è stata attirata dallo sguardo di una bellissima ragazza seduta dietro di me.:-)
(DUE GRANDI OCCHI AZZURRI..!)

Purtroppo non sono riuscito in mezzo al trambusto ne’ a conoscerla ne’ a chiederle il numero di telefono. Ho solo sentito che frequenta la facoltà di INGEGNERIA GESTIONALE e che forse si chiama Paola.

A questo punto, le chiedo gentilmente, se attraverso VARESENEWS, potrei fare qualcosa, di questi tempi internet e’ il mezzo migliore.

So che quello che le sto chiedendo è una cosa abbastanza futile, ma sa gentile Simone, tentar non nuoce, e vivere nel dubbio di aver fatto o meno una cosa, non è nel mio carattere, quindi la ringrazio in precedenza.

Alessandro
 
PS:Ero nella seconda galleria, fila LG :D

Con un teatro da tutto esaurito è impossibile aiutarlo da soli. Per questo, visto che anche chi ha scritto la recensione è stato addolcito nel cuore dalla buona musica (e dai complimenti), abbiamo deciso di raccogliere questo appello. Siete la ragazza dai begli occhi azzurri? Allora forse avete trovato l’uomo della vostra vita. Segnalatevi all’indirizzo redazione@varesenews.it, provvederemo a farvi conoscere.

"Tre minuti, solo tre minuti, per parlarti di me…"

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.