L’Under 17 lotta ma cede a Desio

I brianzoli, vice campioni d'Italia, si impongono 74-68 su una Whirlpool mai doma

Non riesce a espugnare Desio la Whirlpool under 23. Nella difficile trasferta brianzola la squadra di Colombo, pur nella sconfitta, ha però fornito una buona prestazione.
Dopo una partenza in sordina nel primo quarto di gioco, nel secondo Varese infligge un parziale di 21 a 13 e va al riposo in vantaggio, anche se di un solo punto (29-30). Nella ripresa Desio accelera e si porta fino a +15 ma la Whirlpool non molla e costringe la forte squadra di Rocco (vice campione d’Italia l’anno scorso) al massimo impegno fino alla fine. Per Varese buona la difesa mentre restano da affinare le conclusioni e da evitare ancora qualche errore in alcune facili conclusioni. Prossimo impegno venerdì 19 ottobre al Palawirlpool alle 21 contro Cus Brescia. 

Rimadesio – Whirlpool Varese 74 -68 (16-10, 29-30; 51-43)

Rimadesio: Motta, Sala A., Cardani, Tavernelli 19, Fiorito 19, Ferrante 7, Raffaele, Brown, Calastri 18, Corbetta 2, Capaccioli 9.
All: Rocco.
Varese: Angelucci 7, Bianchi I. 5, Palazzi , Bernardi 5, Iovene 2, Lazzeri 5,  Presentazi 3, Ferraro, Bianchi S. 17, Terzaghi 13, Lenotti 14.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.