L’Under 19 ingrana la quinta

Un'ottima Whirlpool domina Lumezzane (98-80) scavando un solco profondo già nel primo quarto di gioco

Quinto successo in sei partite per la Whirlpool under 19 affidata a coach Bruno Bianchi; i varesini si sono imposti a Masnago, lunedì sera, sulla formazione del Lumezzane per 99-80.
Ottima partita per la formazione biancorossa, sempre avanti nel punteggio con un distacco che nel primo quarto è già di 23 punti e che resta alto (+20 nel secondo e +29 nel terzo) negli intervalli successivi per poi chiudersi con diciotto lunghezze di vantaggio.
Marusic e Garruti sono stati i migliori realizzatori di Varese, rispettivamente con 23 e 20 punti; nelle file del Lumezzane invece, bene Ferri con 24 punti.

Whirlpool Varese – Basket Lumezzane 99–80 (33-10, 56-36, 84-55)

Varese: Garruti 20, Spadaccini 4, Montalbetti 11, Fedrigo 4, Marusic 23, Ferrario 10, Innocenti, Ghiringhelli 2, Canavesi 10, Paladini 7, Pavesi 2, Cortellari 6. All. Bianchi.
Lumezzane: Ernesto 2, Rossi 5, Zamboni 6, Caramati, Prestini11, Ferri 24, Patti 14, Rizzieri, Prestini 10, Venturelli 4, Pezzetti 4.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.