La festa dei nonni continua

Venerdì 5 ottobre al Teatro del Pime di Via Mosè Bianchi a Milano la compagnia di animatori del Meloricordo in scena alle ore 10 e alle ore 14.30

Una festa giovane dal sapore antico, quella dei Nonni, che il Melo Onlus di Gallarate interpreta in modo brillante con uno spettacolo teatrale comico-musicale che crea l’occasione per l’incontro fra generazioni.

Un migliaio i bambini delle scuole primarie e i “nonni” dei Centri Socio-Ricreativi per Anziani e delle R.S.A. della provincia di Varese che hanno partecipato all’evento svoltosi a Gallarate presso il Teatro delle Arti martedì 2 ottobre. Altrettanti saranno coloro che si recheranno venerdì 5 ottobre al Teatro del Pime di Via Mosè Bianchi a Milano dove la compagnia di animatori del Meloricordo replicherà alle ore 10 e alle ore 14.30. La trama è semplice e riesce a far breccia nei ricordi e nella memoria di grandi e piccini. I protagonisti della storia sono una nonna e la sua nipotina Marianna, che grazie alle scene divertenti e coinvolgenti interpretate dagli attori della compagnia ripercorrono le tappe salienti dell’evoluzione della TV, senza per questo avere alcuna pretesa di approfondire un’analisi sociologica sulla storia della televisione.

Un appuntamento fondamentale per chi, come Il Melo, non vuole perdere l’occasione per creare momenti in cui anziani e bambini si possano incontrare e per esprimere la propria riconoscenza a coloro che hanno vegliato sui nostri passi come dei veri angeli custodi continuando a valorizzare il ruolo dei nonni per le nuove generazioni.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.