La Von sfida Firenze sotto i riflettori

C'è anche RaiSport Satellite (venerdì 12 ottobre, diretta dalle 19,30) alla Comunale per l'esordio di Mendozza e compagne. Assente Masip, scopriamo Bujika e Honig

Si apre ufficialmente domani sera (venerdì 12 ottobre) la nuova stagione della pallanuoto femminile, con l’anticipo tra la Varese Olona Nuota di Vidovic e Firenze. La formazione varesina si presenta alla prima di campionato con qualche problema frutto di imprevisti nel corso della preparazione. Se Solveig Stasi ed Annarita Colacino probabilmente recupereranno dai loro acciacchi e scenderanno in piscina domani pur non al meglio, il nuovo allenatore dovrà comunque fare i conti con l’assenza di Cora Masip. Ci sarà invece RaiSport Satellite, con la diretta dalle 19.30.  

L’argentina con passaporto comunitario, uno degli acquisti di maggior peso nel corso del mercato, ha infatti il dito steccato e ne avrà per qualche settimana ancora. Da un punto di vista tecnico la Masip sarebbe l’elemento attorno al quale tutta la squadra dovrebbe giocare, ossia la maggiore fonte di gioco delle varesine (oltre che ottima realizzatrice, 35 reti lo scorso anno per lei con la Florentia), dunque la sua è un’assenza che si farà sentire. Al quadro si aggiunge inoltre la rinuncia al tesseramento di Elyse Colgan, che non ha risolto i suoi problemi fisici, a favore dell’ungherese Hagi Hoenig. Quest’ultima è atleta giovane e di sicuro talento, ma il suo inserimento è ancora da completare ed il fatto di essere con la squadra da poco più di una settimana probabilmente non agevolerà il suo rendimento.

Coach Vidovic però non si fa intimorire da assenze, problemi ed acciacchi vari, prepara il match consapevole della possibilità-necessità di dover ricorrere ad alcuni elementi del vivaio e carica la squadra, che si affiderà alla classe di Barbara Bujika, centroboa autore di 50 centri lo scorso anno a Catania. Appuntamento dunque venerdì 12 ottobre alle 19.30 nella piscina comunale di via Copelli, per vedere se l’entusiasmo del nuovo allenatore e del presidente Fabiano, unito alla tenacia delle ragazze, riuscirà a sopperire alle difficoltà incontrate finora.

Varese Olona Nuoto – McDonald’s Firenze

Varese: Stasi, F. Bosco, Motta, Giraldo, C. Bosco, Mendozza (c), Cerutti, Colacino, Favini, Bujika, Honig, Maugeri, Muré. All. Vidovic.
Firenze: Rytova, Donvito, Schifter, Olimpi, Ferrini, Luci, Bigioli, Fusi, D’Ambra, Parlatore, Francini, Sejkorova, Corrizzato. All. Tommasi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.