Ladri di biciclette e tossicodipendenti nel “carniere” della Polizia

Una giornata di "normale" attività per gli agenti del commissariato di Busto Arsizio

Proseguono con costanza gli interventi di controlo del territorio da parte del Commissariato di Polizia di Busto Arsizio. Nella giornata di ieri, mercoledì 3 ottobre, è incappato fra gli altri nelle attenzioni della Volante un giovanissimo ladro di biciclette, notato poco dopo le 14 mentre con fare sospetto sospingeva una bicicletta, il cui sellino era troppo alto per le sue gambe. Alla vista degli agenti il ragazzo, in compagnia di tre coetanei, ha abbandonato la bici  cercando invano la fuga. Il ragazzo, F. L. di 15 anni, abitante a Gallarate, ha subito ammesso di aver rubato la bicicletta… perchè doveva recarsi in un posto e gli tornava più comodo farlo in bici che a piedi. Il ladro in erba è stato acocmpagnato in Commissariato insiene ai suoi amici, un italiano di 15 anni e due nordafricani di 16 e 15 anni. In Ufficio sono stati quindi convocati i genitori per riaffidargli i ragazzi. F. L. verrà denunciato per furto alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Milano.

Altri due interventi successivi hanno portato all’identificazione e denuncia di due persone in possesso di stupefacenti. Alle ore 17.30 di mercoledì la volante, nella zona boschiva di via Bienate, ha perquisito un uomo che si era inoltrato nei boschi. Durante la perquisizione, all’interno del suo marsupio venivano rinvenuti e sequestrati una dose di cocaina ed un coltello a serramanico.
Il giovane, T. A. di 34 anni, sarà denunciato per porto abusivo di coltello e segnalato per l’illecita detenzione della cocaina.

Alle ore 7 di oggi, invece, la squadra investigativa ha perquisito il domicilio di M. P., di anni 41, in quanto probabile detentore di stupefacenti. Nel corso dell’operazione sono stati trovati e sequestrati  45 grammi di hashish in un’unica stecca.
L’uomo verrà denunciato per detenzione di stupefacenti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.