Lascia l’auto in sosta vietata, tir resta incastrato in centro

Lunghe code questa mattina, martedì 9 ottobre, in centro città per colpa di un automobilista "indisciplinato"

Nessuno di noi, ne siamo certi, prenderebbe il posto di quell’autista che questa mattina, martedì 9 ottobre, ha pensato di lasciare l’auto in sosta vietata.
Mattina presto, una commissione e via: "a chi vuoi che dia fastidio la mia auto?" avrà  pensato. E invece in via Speroni è arrivato un camion, di un’azienda di Bergamo, con un doppio rimorchio. Quando l’autoarticolato ha cominciato la manovra per svoltare in Largo Resistenza è rimasto "incastrato": l’auto in sosta vietata impediva all’autista di fare manovra. Immediato l’intervento degli uomini della polizia municipale di Varese che hanno cominciato a dare la caccia all’automobilista "indisciplinato", senza esito. Nel frattempo una lunga coda di macchine si formava nel centro della città. Solo dopo una mezzora abbondante il proprietario è stato rintracciato e la macchina, una Fiat Punto grigia, spostata.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.