Mastini, ecco la zampata vincente

Serie C under 26 - Pokerissimo dei gialloneri che in via Albani abbattono gli altoatesini dell'Osa. Due reti e un assist per Sorrenti

Vittorioso debutto casalingo per 5-0 dei Mastini di Teo Malfatti, tornati finalmente davanti al proprio pubblico di stoici appassionati di hockey. A fare le spese dei morsi gialloneri sono gli altoatesini dell’Ora, incapaci di perforare la gabbia di Gioele Chiesa e costretti a subire le folate di un ispirato Sorrenti (due gol e un assist) e dei suoi compagni.

I padroni di casa mettono subito le cose in chiaro e dopo 40" c’è già un gol annullato. Il Varese continua a giocare in modo molto aggressivo: il primo gol casalingo del debutto va attribuito a Simone Costa al 2’41". Nel primo periodo arrivano poche penalità e tanto gioco da parte dei padroni di casa contro una formazione ospite appartsa piuttosto debole e con poca tecnica individuale. Il portiere altoatesino Profanter ha chiuso degnamente la propria gabbia, evitando la goleada da parte dei gialloneri dopo il raddoppio di Sguazzero. Il secondo periodo si chiude senza reti, ma con i gialloneri sempre molto agguerriti e stabili nella zona offensiva; così nel terzo periodo i ragazzi di Malfatti provano a chiudere la partita ma l’Ora replica e la gara si innervosisce. Sul ghiaccio fioccano le penalità ma i gialloneri si portano a casa i primi punti della stagione anche perchè nell’ultimo quarto d’ora la doppietta di Sorrenti e la rete di Raymo chiudono i conti.

Hc Varese – Sc Ora 5-0 (2-0, 0-0, 3-0)
Marcatori: Costa (2’41"), Sguazzero (4’23", ast Sorrenti); Sorrenti (44’02" ast Lunini), Sorrenti (55’05" ast Sguazzero), Raymo (18’34" ast Cortenova, Marchiorato).
Varese: Chiesa, (Marchetti), Barban, Marchiorato, Lunini, Fogliopara, Vaglio, Sorrenti, Labò, Cortenova, Pirro, Frizzera, Sguazzero, Re, Costa, Privitera, Raymo, Andreoni, Senigagliesi. All. Malfatti.
Penalità: Varese 20, Ora 18.
Spettatori: 200.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.