Miniabbonamenti per la Pro Patria, prevendite per il Varese

I tigrotti lanciano la formula "paghi due, compri tre" contro Pro Sesto, Padova e Manfredonia. I punti vendita per la trasferta di Caravaggio per i biancorossi

Se la Pro Patria fatica a centroclassifica dopo un avvio brillante di campionato la società corre ai ripari e chiede ai propri tifosi un supporto extra in vista delle prossime partite casalinghe.
Il club tigrotto ha infatti varato un miniabbonamento che comprende le tre partite contro Pro Sesto (giovedì 1 novembre), Padova (domenica 11) e Manfredonia (25 novembre) al prezzo di due.
In tribuna centrale infatti costerà 55 euro assistere ai tre incontri, in quella laterale 35 e nei popolari 20.
Gli abbonamenti possono essere acquistati presso la segreteria generale del club da lunedì a venerdì (10-12,30 e 14-18,30) e al sabato (10-12,30). Infine saranno in vendita alla biglietteria dello "Speroni" a partire dalle 19 di giovedì 1 novembre, prima cioè della gara con la Pro Sesto che sarà giocata in notturna. Domenica prossima intanto Tramezzani e compagni saranno in campo al "Bentegodi" di Verona, il campo più importante dell’intera serie C1.

Trasferta in vista anche per il Varese di Roberto Lorenzini che domenica sarà impegnato a Caravaggio contro il Calcio, già valente avversario ai tempi del campionato Dilettanti di due anni fa. La società del presidente Peo Maroso ha comunicato la possibilità di acquistare i biglietti in prevendita per la trasferta in terra bergamasca.
I tagliandi si potranno acquistare fino alle 19 di sabato 27 alla "Casa del disco" di piazza Podestà e al Mediaworld del Centro Commerciale Belforte. Il prezzo del settore ospiti è di 7 euro più 2 euro di prevendita.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.