Mrsic: “Troppi errori di impostazione”

Il coach biancorosso non può negare i problemi. "Fuori casa si fa sentire la nostra leggerezza"

Veljko Mrsic non può che prendere atto della partita della sua squadra nell’appuntamento con la sala stampa.
Il tecnico inizia a parlare facendo i complimenti all’Angelico, ma ben presto deve affrontare gli argomenti più scottanti, quelli di casa Cimberio.
"Di problemi ne abbiamo, è evidente, e dobbiamo risolverli al più presto. Certo, Capin ha ancora problemi al ginocchio infortunato che non gli hanno permesso di rendere al meglio, e lui sappiamo quanto conti per organizzare la squadra. Detto questo però, il nostro gioco d’attacco lascia molto a desiderare anche perché ci sono state troppe scelte offensive affrettate. Da lì abbiamo preso punti facili nei primi minuti, una partenza che ci ha penalizzato".

Anche sotto canestro la differenza di stazza si è sentita. "Se in casa riusciamo a giocare alla pari anche contro squadre forti e giocatori importanti, la nostra leggerezza inizia a farsi sentire in tasferta. Detto questo però non credo che a breve ci saranno rivoluzioni: domenica prossima penso ci saremo ancora tutti, ma questo non posso dirlo io".

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.