Notte di scontri e feriti

A Caravate due ragazzi sono rimasti a lungo intrappolati nell’auto. Gli altri incidenti a Gallarate e Gemonio

E’ stato un venerdì sera piuttosto movimentato quello delle forze dell’ordine. A Caravate erano da poco passate le 23.30 quando un’automobile che viaggiava sulla strada provinciale 32 è finita contro un ostacolo. Due le persone ferite: un ragazzo italiano di 23 anni trasportato al Pronto Soccorso dell’ Ospedale di Varese e un ragazza italiana di 19 anni trasportata al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Cittiglio. Serie le condizioni dei ragazzi: l’estrazione dal veicolo è stata infatti piuttosto complessa in quanto l’automobile, a causa dell’urto, si era deformata. Sul posto sono intervenute due ambulanze, un’auto medica, i Carabinieri e i Vigili del fuoco.

Poco dopo, alle 23.50 in via Risorgimento a Gallarate, nello scontro tra un auto e una moto è rimasto gravemente ferito un altro ragazzo italiano di 30 anni subito trasportato al Pronto Soccorso dell’Ospedale del posto. Anche in questo caso è stato necessario l’intervento di due ambulanze, un’auto medica, Carabinieri e Vigili del fuoco.
 
Era quasi le 6 quando in via Verdi a Gemonio si sono scontrate due automobili. A riportare la peggio un uomo italiano immediatamente trasferito al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Cittiglio. Ad intervenire un ambulanza e una pattuglia di carabinieri.
 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.