«Primarie Pd: grande risultato a Tradate»

In città hanno votato quasi 500 persone. La soddisfazione del centrosinsitra

riceviamo e pubblichiamo

Straordinaria prova di democrazia anche a Tradate, ieri, per le elezioni primarie del Partito democratico. L’afflusso ai seggi è stato costante ed intenso durante tutto l’arco della giornata e anche le difficoltà a raggiungere il seggio di Abbiate per la presenza della castagnata in centro non hanno impedito una partecipazione assolutamente superiore alle più rosee aspettative

Hanno partecipato al voto 477 cittadini, più della metà di coloro che avevano partecipato alle primarie del 2005 (allora i partecipanti, in un contesto politico ben diverso e che coinvolgeva tutto il centrosinistra, erano stati circa 740).

I risultati, ancora parziali, dicono che per la carica di segretario nazionale il più votato è stato Veltroni (56%), a seguire Bindi (27%) e Letta (17%), mentre Martina è stato il più votato per la carica di segretario regionale (75% il totale delle liste conseguito dalle liste a suo sostegno), Sarfatti invece ha ottenuto il 25% delle preferenze.

Con i numeri di ieri si può guardare con fiducia al futuro per la costruzione nei prossimi mesi a Tradate di una grande sezione del Partito Democratico.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.