“Ragazzi, c’è una capra in università”

L'animale, fuggito dal proprietario, si è aggirato per i corridoi della facoltà di economia dell'Insubria

È una matricola insolita quella che lunedì sera, poco prima delle 19, ha varcato l’ingresso della facoltà di economia dell’Insubria di Varese. Di fronte a un gruppo di studenti, increduli, si è presentata infatti una capra, solitaria e con tanto di campanaccio al collo. L’animale si è fatto strada tra i presenti e ha perlustrato l’ingresso e il corridoio dello stabile di via Monte Generoso a Bizzozero. Come sia entrata nell’ateneo e come abbia fatto a passare inosservata ancora non si sa, se ne conosce però la provenienza, l’allevamento di un pastore situato a pochi passi dall’università. La missione esplorativa dell’animale si è però subito conclusa con la consegna al suo proprietario. La sua escursione è durata comunque abbastanza per far immortalare la scena dagli studenti presenti che hanno realizzato perfino un video che circola ora su YouTube.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.