Rubano un portafogli e vanno a fare shopping, arrestate

Due giovani nomadi bloccate dagli agenti della Volante. Arrestato un marocchino alle Corti

Circondata e distratta da due nomadi che poi le hanno sottratto il portafogli e con i soldi sono andate a fare shopping. E’ accaduto ieri, martedì 9 ottobre intorno alle 14, a Varese in Piazza Monte Grappa, davanti al centro commerciale Oviesse.
Le due nomadi, di 23 e 17 anni, si sono avvicinate ad una donna, hanno cominciato a parlare con lei e mentre una la distraeva l’altra metteva una mano nella borsa e portava via il portafogli. Quando la vittima se n’è accorta ha subito avvertito il 113.
Raggiunta dagli agenti di una Squadra della Volante ha raccontato l’accaduto e descritto le due nomadi. Gli agenti si sono messi alla caccia delle due ragazze, mentre la donna andava in questura a sporgere denuncia. Le nomadi sono state bloccate alla stazione delle Ferrovie Nord dopo un tentativo di fuga: portate in questura sono state riconosciute dalla vittima. Il denaro e parte degli oggetti acquistati sono stati restituiti alla legittima proprietaria.
Le donne provengono entrambe dall’ex Jugoslavia, sono senza fissa dimora e sono pregiudicate. La ragazza di 23 anni è stata arrestata per furto con destrezza e si trova nel carcere di Monza, la più giovane è stata solo denunciata ed è a piede libero perché minorenne ed incinta.
L’altro episodio è avvenuto alle 19 di ieri al centro commerciale Le Corti in un negozio di abbigliamento. Un marocchino di 26 anni, senza fissa dimora, è stato bloccato dai poliziotti di quartiere in servizio in Piazza Repubblica dopo che i titolari del negozio avevano chiesto aiuto. L’uomo, infatti, si era allontanato con un capello firmato nascosto sotto la giacca. Un breve inseguimento e l’uomo è stato arrestato dagli agenti della Volante: un mese fa era stato emesso a suo carico un decreto di espulsione che evidentemente era riuscito ad aggirare.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.