Smau 2007: ancora professionali

Il salone dell'innovazione torna dal 17 al 20 ottobre, confermando la scelta dell'anno precedente: maggiore qualità per un pubblico specializzato

Torna dal 17 al 20 ottobre la Smau, 44a Esposizione Internazionale di Information & Communications Technology.

Anche per il 2007 la fiera mostrerà lo stato dell’arte delle nuove tecnologie al vasto pubblico di visitatori professionali, attesi nei Padiglioni 22 e 24 del nuovo quartiere espositivo di Fiera Milano a Rho-Pero.

Dopo la svolta dello scorso anno, premiata dal consenso riscosso sia presso gli espositori che presso i visitatori, Smau 2007 riconferma, dunque, sia la vocazione esclusivamente Business del Salone, riservato agli Operatori Professionali, previa registrazione, sia la collocazione nel moderno polo fieristico di Rho-Pero, in grado di soddisfare le più sofisticate esigenze di esposizione e di visita.

Soddisfatti gli Organizzatori per la positiva risposta del mercato alla nuova impostazione del Salone. Sono, infatti, 455 gli espositori presenti su una superficie complessiva di 35.000 mq., disposta su due padiglioni (22 e 24) mono-planari di Fiera Milano. Confrontando i risultati con l’edizione precedente, si registra un incremento della superficie espositiva (+16%). Il dato rilevante per l’edizione 2007 è l’apprezzamento degli espositori nei confronti delle Iniziative Speciali, che occupano quest’anno uno spazio complessivo di quasi 2.000 mq. facendo segnare più che un raddoppio rispetto all’edizione precedente. In aumento anche la richiesta seminariale, che porta l’offerta di e-Academy a superare i 120 seminari in programma.

Buona la rappresentanza internazionale (pari al 19% del totale espositori presenti) che quest’anno prevede la partecipazione di collettive straniere provenienti da Repubblica Ceca, Corea, Taiwan. Saranno inoltre presenti aziende provenienti da Austria, Cina, Emirati Arabi Uniti, Francia, Germania, Gran Bretagna, Malta, Olanda, Polonia, Russia, Slovenia, Svizzera, Tunisia e USA.

Il Salone si rivolge ad un pubblico business, composto di decision makers del mondo aziendale (Piccole, Medie e Grandi Imprese), funzionari della Pubblica Amministrazione Centrale e Locale, professionisti, tecnici e specialisti, distributori, rivenditori, operatori della comunicazione e da tutti coloro che operando in un contesto lavorativo utilizzano le nuove tecnologie dell’informatica e delle telecomunicazioni e sono interessati ad approfondire l’offerta disponibile.

Accanto allo spazio espositivo tradizionale sono state progettate alcune iniziative speciali, indirizzate ai diversi target, pensate per consentire ai visitatori di esplorare le ultime frontiere dell’innovazione e toccare con mano i vantaggi offerti dalle nuove tecnologie. All’interno dei padiglioni, Digital Workstyle proporrà un percorso tra tecnologie, ambienti, applicazioni e servizi che stanno cambiando il modo di lavorare.

La formazione e l’aggiornamento sono garantiti dai seminari programmati nell�ambito di e-Academy, l’innovativo format che proporrà oltre 120 seminari su tematiche verticali di grande attualità per il pubblico di Smau.

Smau 2007 verrà inaugurato mercoledì 17, alle ore 10, presso la Sala Martini del Centro Congressi di Fiera Milano a Rho-Pero, con il Convegno Inaugurale presieduto dagli Esponenti di Governo invitati e da Alti Rappresentanti di Confindustria, di Confcommercio e delle imprese.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.