Studenti in visita alla Vecchia Filanda

L'antico opificio è stato completamente recuperato. ora è un centro commerciale residenziale a due passi da Luino

Non sarà solo un centro commerciale ma anche un luogo di cultura, un centro vitale dove diversi interessi e diversi campi potranno coesistere. Il nuovo centro commerciale e residenziale "la Vecchia Filanda" prende vita dopo un lunghissimo cantiere che lo ha riportato agli antichi fasti di quando era un opificio in piena attività. Così per mostrare i risultati di un lavoro certosino di recupero della struttura industriale un gruppo di futuri geometri dell’Isis "Volontè" ha fatto visita alla struttura situata sulla strada statale 394 all’altezza del comune di Mesenzana. Guidati dal preside Carlo Martegani e insieme al proprietario della struttura Pietro Leccese che ne ha voluto fortemente il restauro per il suo valore storico industriale ed architettonico, i ragazzi sono entrati nella struttura che si sta lentamente popolando di negozi. Quasi una trentina quelli previsti nella parte commerciale della struttura.

Galleria fotografica

Visita alla Vecchia filanda dei ragazzi dell'Isis 4 di 16

L’architetto Maurizio Salvato, autore dei progetti che hanno portato al recupero del corpo principale, ha introdotto i futuri geometri tra gli spazi ricavati nella struttura. Preziosi i soffitti a volta in mattoni rossi che sono stati recuperati, belle le soluzioni moderne che si intersecano con l’antico. Insomma, come ha detto l’imprenditore Pietro Leccese rivolgendosi ai ragazzi «ne è valsa la pena soprattutto perchè non si dimentichino le radici di questi luoghi, la storia è alla base di ogni scelta futura». L’area della Vecchia Filanda verrà presto arricchita da altri e importanti progetti come rivela lo stesso Leccese:«A lato della struttura abbiamo deciso di installare un teatro tenda dove per un paio di mesi verranno proposti una serie di spettacoli».

In seguito i progetti da svelare sono un Mc Donald che servirà l’area dei centri commerciali e un vero e proprio palazzetto permanente per gli spettacoli. In questo senso la vecchia Filanda non sarà solo un semplice centro commerciale ma un  polo d’attrazione per vari interessi che non siano prettamente legati allo shopping. Attorno alla struttura sono sorti una serie di grandi centri acquisti, alcuni supermercati, negozi specializzati e servizi di vario genere.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 ottobre 2007
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Visita alla Vecchia filanda dei ragazzi dell'Isis 4 di 16

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.